Cerca nel blog

Aforisma del giorno

DIPENDENZA D'AMORE?

Ti senti di non essere stato abbastanza amato durante l'infanzia? Pensi che i tuoi fallimenti dipendano da questo?

Se la risposta è affermativa allora fai parte di una folta cerchia di persone che la pensa come te!

E' anche vero che da alcuni studi è emerso che molte volte il ricordo dell'infanzia 'senza amore' non corrisponda a realtà, ma piuttosto a fantasie. Naturalmente alcuni bambini vengono trascurati realmente ma non tutti reagiscono allo stesso modo.

C'è chi è perennemente insicuro e continua a tuffarsi in storie deludenti facendosi del male, altri invece reagiscono contando solo su sé stessi, altri ancora con ostilità e diffidenza verso tutti pensando che le persone si 'approfittino' di lui, che ricorrano a sotterfugi per imbrogliarlo.

Il problema potrebbe consistere non in una reale 'mancanza d'amore' ma di una presunta privazione nel senso che è il soggetto stesso a non averne mai abbastanza. In altre parole ricerca amore in maniera sproporzionata, da qui nasce la sensazione di non averne ricevuto a sufficienza.

In questo caso il passato diventa un po' una grande scatola dove mettere tutte le nostre frustrazioni, infelicità a mo' di capro espiatorio.

Forse hai la depressione o soffri d'ansia o attacchi di panico o altri disturbi emotivi perché non riesci a 'liberarti' dal tuo passato.

Il segreto è scindere il passato dal presente e concentrarsi su quest'ultimo a prescindere da ciò che pensiamo di avere o non avere avuto. Perché permetti al passato di determinare il tuo presente o futuro?
Concentrati su ciò che hai adesso, magari hai un partner che ti vuole un mondo di bene, ma tu continui a selezionare e a prendere in considerazione solo e solo ciò che non hai avuto. Ti sembra giusto per te e per chi ti vuole bene? A rigor di logica dovresti considerare non solo le cose brutte ma anche quelle belle.

Il passato è passato, non si può modificare che si tratti di privazioni vere o semplici fantasie, però puoi fare qualcosa per il presente. Ricordati che non sei più il 'bambino' di una volta perché la vita ci cambia continuamente.

Hai avuto un'esperienza simile? Commentala!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...