Cerca nel blog

Aforisma del giorno

DIMMI COSA PENSI E TI DIRO' CHI SEI!

Ti è mai capitato parlare da solo? Cioè a tu per tu, anche non ad alta voce? Sicuramente!
Cosa ti dici più di frequente? Dici forse: "Non devo sbagliare mai!" oppure "Guai a mostrare i miei sentimenti!" e via dicendo.

Di seguito ti propongo alcuni pensieri e soprattutto gli effetti che essi provocano. Guarda se ti ritrovi in uno o più modi di pensare sotto esposti. Vedrai, ti stupirai di quanto sia vero ciò che ora sto per scrivere.


Se sei pronto allora andiamo!

Pensiero :"Non devo parlare se non ho qualcosa di importante da dire!"
Chi sei:
  • Fai fatica ad esprimerti
  • Hai difficoltà a mostrare le tue emozioni
  • Non hai una buona autostima, solitamente pensi che quello che dicono gli altri ha più valore di ciò che dici tu!
Pensiero: "Devo essere perfetto!"
Chi sei:
  • Non ti piace correre rischi, non ti esponi facilmente
  • Non sei mai soddisfatto
  • Non riesci ad avere aspettative realistiche né verso di te né verso gli altri
  • Quando non va come dici o pensi ti senti molto frustrato ed hai sensi di colpa
Pensiero: "Chissà cosa pensa di me?"
Chi sei:
  • Solitamente non sei una persona molto sicura
  • Ti preoccupi molto del parere altrui
  • Permetti che gli altri ti giudichino
  • Ritieni che gli altri dicano cose più interessanti
Pensiero: "Non devo manifestare rabbia!"
Chi sei:
  • Non riesci a tirar fuori le emozioni
  • Eviti in tutti i modi i conflitti anche quelli potenziali
  • Cerchi disperatamente di cambiare le tue emozioni
Alcuni pensieri possono proprio essere deleteri per la nostra autostima e possono anche causare la depressione e/o l'ansia, è meglio prevenire che curare come si suol dire! Perciò fai attenzione a ciò che ti dici: è importante!

Come è andata? Ti sei rispecchiato in uno o più pensieri e soprattutto negli effetti?

Tu cosa ti dici di solito? Commenta pure!

Fonti: Scala di Burley-Alley 1983

3 commenti:

  1. Ciao Salvio! Purtroppo, personalmente e a seconda del periodo, capita di ritrovarmi in tutte le tipologie di pensiero.

    RispondiElimina
  2. Sì, Capitanessuno, sono degli schemi mentali un po' duri da correggere! Solo con l'esercizio metodico è possibile 'deviare' questi tipi di pensieri verso pensieri più funzionali!

    Infatti nel mio ebook tratto esaustivamente questo tema e vengono consigliati degli esercizi che, se fatti con costanza, portano a risultati positivi!

    Grazie Capitanessuno per il commento, torna a trovarmi! Ciao!

    RispondiElimina
  3. Certo mi fa molto piacere! Ciao a presto!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...