Cerca nel blog

Aforisma del giorno

SAI COMUNICARE?


In questo post ti propongo qualcosa che ti piacerà sicuramente! Ti sei mai chiesto se sei capace a comunicare in maniera efficace con gli altri? Quali sono le eventuali difficoltà che devi superare?

Ecco qui un test dove svelerai questo segreto e finalmente potrai vedere a che punto è la tua comunicazione. Attenzione! Potrebbe stupirti!

Sei pronto? Allora al lavoro: prendi carta e penna e segna le tue risposte! (non fare il furbo... non sbirciare i risultati! Segui l'ordine delle domande!)


1. Quante informazioni, secondo voi, è capace di assimilare il

vostro cervello mentre ascoltate un’altra persona che parla a

velocità normale?

a) dieci volte quelle che vengono trasmesse;

b) il doppio di quelle che vengono trasmesse;

c) solo quelle che vengono trasmesse.


2. Mentre l’altro vi parla, cosa fate?

a) ascoltate e basta;

b) interloquite spesso;

c) vi sforzate di dimostrargli la vostra attenzione.


3. Se sospettate che ci sia qualcosa che l’altro non vuole dirvi,

come formulate la vostra domanda?

a) lei si è forse dimenticato di dirmi…

b) non ha altro da dirmi?

c) perché mi ha taciuto…


4. Sapete esattamente cosa vuol dire “domanda chiusa”?

a) è una domanda indiscreta;

b) è una domanda la cui risposta è un sì o un no che blocca

la comunicazione;

c) è una domanda per la quale non c’è risposta.

5. Nel corso della comunicazione il vostro interlocutore dice una

parola che voi non conoscete. Cosa fate?

a) cercate di capire il significato della stessa dal contesto del

discorso;

b) chiedete spiegazioni;

c) fate finta di niente e continuate il colloquio.


6. Quando incontrate una persona per la prima volta come vi

comportate?

a) cercate di dividere equamente l’onere della

comunicazione;

b) lasciate che parli l’altro;

c) parlate prevalentemente voi.


7. Dovete affrontare un argomento delicato per lettera. Come la

scrivete?

a) con il solito, collaudato linguaggio epistolare

(commerciale o non);

b) con un linguaggio corretto ma quanto più possibile

“parlato”;

c) con uno stile telegrafico.


8. La comunicazione interpersonale è fatta di parole

(comunicazione verbale) e di gesti e atteggiamenti. In quale

percentuale pensate che si presentino, in genere, le due diverse

forme espressive?

a) metà e metà;

b) un terzo di comunicazione non verbale e due terzi di

verbale;

c) un terzo di comunicazione verbale e due terzi di non

verbale.


9. Il vostro interlocutore predica bene ma razzola male. Cioè è

evasivo e non viene assolutamente al sodo del discorso. Come vi

regolate?

a) ascoltate passivamente;

b) glielo dite chiaramente;

c) interrompete il colloquio.


10. Avete in serbo una battuta molto brillante, un gioco di

parole divertente, ma dicendolo rischiate di interrompere la

conversazione. Cosa fate?

a) fate la faccia divertita, sperando che l’altro vi chieda

cosa c’è;

b) lo dite lo stesso;

c) rinunciate a dirlo.


11. Il vostro interlocutore non ha capito bene qualcosa di ciò che

gli avete appena detto. Come reagite?

a) gli chiedete cosa non ha capito;

b) ripetete il concetto così come lo avete già espresso;

c) vi irritate.


12. Nel corso di un colloquio si corre, a volte, il rischio di rivelare

qualcosa di noi stessi. Questo vi dà fastidio e quindi voi…

a) usate un linguaggio evasivo;

b) parlate il meno possibile;

c) date solo le indicazioni utili allo scopo del colloquio

stesso.


13. Non avete afferrato bene il concetto che l’altro vi sta

spiegando. Al momento di rispondere come vi comportate?

a) non rispondete;

b) gli dite che non avete compreso bene la sua spiegazione;

c) date una risposta generica.

14. Volete convincere la persona con cui state parlando a

prendere una decisione, ma questa è riluttante. Cosa fate?

a) rimandate il problema;

b) insistete con la vostra argomentazione;

c) gli domandate per quale motivo non vuole.


15. L’interlocutore vi pone una domanda che vi imbarazza. Cosa

fate?

a) vi irritate;

b) inventate una bugia;

c) gli dite che preferite non rispondere.

_________________________________________________
Calcola il tuo punteggio utilizzando la tabella riportata di seguito.

Colonna         A B C

Domanda 1    1 3 2

Domanda 2    2 1 3

Domanda 3    2 3 1

Domanda 4    1 3 2

Domanda 5    2 3 1

Domanda 6    3 2 1

Domanda 7    2 3 1

Domanda 8    2 3 1

Domanda 9    2 3 1

Domanda 10  2 1 3

Domanda 11  3 2 1

Domanda 12  1 2 3

Domanda 13  1 3 2

Domanda 14  2 1 3

Domanda 15  1 2 3

Totale per colonna  A=     
Totale per colonna  B=     
Totale per colonna  C=        

Totale generale=


Risultati:

Se il totale va da 40 a 45 punti hai una buona comunicazione, sei piuttosto assertivo!
Se il totale va da 26 a 40 punti sei nella media ma un po' aggressivo, c'è da migliorare!
Se il totale va da 16 a 25 punti sei piuttosto passivo e bisogna senz'altro migliorare!

Fonte: Capital


Come è andata? Vuoi commentare il test? Hai delle domande da fare? Commenta pure!

4 commenti:

  1. Dunque, il mio risultato + stato 32, ma io non sono affatto un tipo aggressivo, anzi! Non sono un'ottima comunicatrice, ma cerco sempre di spiegarmi al meglio con molta pazienza e di capire facendo domande! Cmq carino il test!

    RispondiElimina
  2. Ciao Mia,
    Precisamente il commento al risultato che va da 26 a 40 diceva che alle persone che raggiungono tale risultato piace molto la loro voce portandole a parlare forse troppo e dovrebbero lasciare più spazio espressivo agli altri. Ogni tanto si creano incomprensioni anche se non gravi.

    Comunque un po' ti conosco e so che sei comprensiva!

    RispondiElimina
  3. graziella fongaro11 maggio 2011 16:09

    risultato ottenuto 35,è vero, a volte per difendere quello in cui credo o alle persone a cui tengo, il mio modo di relazionare può risultare più che aggressivo, direi impulsivo. Il fatto che io lo riconosca, comunque mi aiuta a controllarmi e a migliorarmi. Interessante il test,ce n'è uno per superare l'ansia da dentista? Ehhehehehhehehh.... ciao Graziella

    RispondiElimina
  4. Ciao Graziella! Penso che se trovassi mai il test contro l'ansia da dentista... sarebbe troppo tardi! :-)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...