Cerca nel blog

Aforisma del giorno

LE 2 CAUSE DELLA DEPRESSIONE


“Coraggio... Tirati su... So come ti senti!”

A volte udiamo queste frasi pronunciate da persone che non hanno sofferto mai di depressione e questo  ci indigna, ci irrita e ci scoraggia ulteriormente. Hai notato il controsenso?

E' come dire ad una persona che sta annegando: “Dai tirati su, ce la puoi fare, occorre un po' di volontà!”. Quasi quasi sembra che sia colpa nostra se ci sentiamo così.

Come la persona che sta per annegare, anche il depresso ha bisogno di aiuto pratico. In realtà, le persone che tirano fuori frasi del genere, non sanno che ciclicamente ci si trova sotto una pesante ed opprimente nuvola nera e non si vede nessuno spiraglio di luce e a volte mancano le forze anche per sperare in un miglioramento...

Ti sei sentito anche tu così? Sicuramente non vedi l'ora di poterla combattere in modo più efficace!
Esistono diversi tipi di depressione (circa 16): depressione maggiore, distimia, depressione bipolare, ecc... Ma fondamentalmente, se non c'è una causa fisiologica (ormonale, ecc...) le cause sono due...


  • La mancata soddisfazione di un bisogno (o più bisogni) o...
  • L'assenza di stimoli (o entrambe).

Per quanto concerne i bisogni vedi sotto la 'Piramide di Maslow'...


Partendo dalla base troviamo i bisogni 'essenziali' o primari e salendo troviamo quelli 'secondari'...

Un primo passo per combattere la depressione è la conoscenza...

Immagina un generale che si accinge ad andare in guerra senza saper nulla del nemico: quali risorse possiede in quanto a tattica, esercito, viveri, armi, ecc... Potrà sperare di vincere? Difficilmente, non trovi?
Tanto più se il suo esercito è disarmato e non ha alcuna protezione.

Questo è ciò che succede a chi non conosce questa malattia, non ha nozioni di come funziona, perché si attiva, ecc... e non possiede gli strumenti per poterla affrontare: è totalmente vulnerabile.

Andiamo allora a conoscere il 'nemico'... (continua...)


P.S. Hai delle domande? Vuoi che tratti un tema che ti sta a cuore?

Commenta qui sotto!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...